Come trattare il pavimento in cotto

Il cotto è un materiale molto poroso che tende a macchiarsi facilmente. Ciclicamente deve essere trattato per eliminare le macchie e renderlo impermeabile. Come trattare il pavimento in cotto? In questa breve guida vi forniremo una serie di consigli!

Come trattare il pavimento in cotto ecco i consigli di Novalux!

Vuoi sapere come pulire i pavimenti in cotto? La terracotta splendidamente rustica è un’ottima scelta per le proprietà rurali e d’epoca e ha un’atmosfera piacevole, strutturata e calda sotto i piedi. Diventa soggetto a macchie e filigrane nel tempo, oltre a soccombere a umidità e muffa. Scopri come riportare le tue piastrelle in terracotta al loro antico splendore.

COS’E’ la TERRACOTTA? 

La terracotta è un tipo di ceramica, realizzata con la tecnica di cottura in forno. Realizzato in argilla rossa, il cotto è caratterizzato dalla sua finitura naturale, non smaltata. Quando si utilizza la terracotta per realizzare i pavimenti, nel tempo, macchie e muffe, possono creare problemi perché la finitura non smaltata lascia il materiale poroso del resto smaltando, il cotto perde la sua bellezza.

Il cotto da interni, una volta posato deve essere subito trattato, questo perché è molto poroso ed in conseguenza tende ad assorbire l’acqua e si macchia facilmente. Per il cotto da esterno invece non consigliamo alcun trattamento perché può bloccare la traspirazione del cotto e facilitare i danni da gelo.

Come si pulisce il pavimento in cotto?

A prescindere dal tipo di pavimentazione esterna o interna, la metodologia di pulizia non cambia (se no per i prodotti specifici) e segue sempre questo schema:

  • Pulizia approfondita delle superfici, scopando e aspirando tutta la sporcizia superficiale.
  • Lavaggio della superficie con un detergente idoneo al cotto.
  • Eliminare le eventuali macchie con un trattamento specifico. (Muffe, macchie ostinate, calcinacci, salnitro, etc.)
  • Asciugare le superfici e passare un solvente decerante per rimuovere i residui di cera. Attenzione è molto importante lavorare su pavimento pulito e asciutto. Se il pavimento è sporco o parzialmente sporco, il trattamento ne aumenta la visibilità e per rimuoverlo è necessario ricominciare da capo.
  • Applicare un prodotto anti salnitro che elimina le eventuali efflorescenze saline biancastre dovute alla risalita dell’umidità dal fondo.
  • Stendere la cera protettiva.

Non solo pulizia!

La gamma dei trattamenti per il pavimento in cotto non si limita alla mera pulizia. Si possono realizzare trattamenti sia di protezione che di finitura.

Trattamenti di protezione:

  • Anti umidità.
  • Antimacchia.
  • Totalizzazione.
  • Antispolvero.

Trattamenti di protezione:

  • Modifiche estetiche, adattate alle specifiche esigenze e gusti.
  • Protezione antiusura.
  • Antidegrado.
  • Praticità di pulizia e manutenzione.

Consigli per le macchie in casa!

Come trattare il pavimento in cotto

Stavate preparando la cena e…, prima o poi capita a tutti di versare una goccia d’olio sul pavimento oppure che cada un pezzo di cibo che inevitabilmente finisce con il macchiare il pavimento. Cosa possiamo fare per limitare i danni da incidenti con grasso, salse, olio o bevande? È nostra intenzione fornire un vademecum per sapere cosa fare subito!

Metodologia anti macchia!

  1. Primo, tamponare la macchia con la carta assorbente per evitare che la macchia si espanda.
  2. Frizionare la macchia residua con uno straccio imbevuto di acqua calda e bicarbonato di sodio fino alla rimozione totale.
  3. Lasciate passare qualche minuto e procuratevi un poco di olio d’oliva o di semi e uno straccio; con il quale passerete velocemente la macchia con movimenti circolari.
  4. Infine, prendete un bicchiere d’acqua nel quale avete versato due cucchiai di alcool, due di aceto ed una goccia di detersivo per piatti. Con uno straccio umido passate la miscela ottenuta su tutta la zona interessata dalla macchia e asciugate con carta assorbente.

Conclusioni

Come abbiamo visto il cotto è un materiale molto poroso, soggetto a macchiarsi che deve essere trattato ciclicamente. Non è un lavoro che si può improvvisare e affidarsi a ditte specializzate come Novalux consente di ottenere un lavoro perfetto in tempi brevi.

Come trattare il pavimento in cotto è non è un’operazione immediata, le variabili sono tante e l’esperienza è un fattore importante. Novalux dal 1982 tratta pavimenti in cotto, realizzando interventi mirati a un costo ragionevole.

Se avete domande o volete richiedere il parere di un professionista potete scriverci oppure chiamare direttamente senza alcun impegno! 3355392304

Chiama Ora
Whatsapp
Email